Giocare con la luce – fotografia di stile di vita all’aperto

Vi siete mai chiesti come alcuni fotografi possono ottenere su Instagram immagini così incredibilmente belle che tutto sembra perfetto? La luce è una delle cose più importanti della fotografia. In uno studio si utilizzano solo sorgenti di luce artificiale e si può simulare quasi tutti gli spettri di luce. La situazione è molto diversa quando si fotografa all’aperto. Qui la fonte di luce naturale e gli eventi sono in primo piano. Naturalmente, la luce artificiale viene utilizzata anche per la fotografia all’aperto, ma la fotografia pone ancora una sfida molto particolare. Se ti piace trascorrere del tempo all’aperto, allora la fotografia di stile di vita all’aperto è il segmento ottimale per te.

+ AD + Do you know?

fotografia di stile di vita all’aperto: una parte popolare della fotografia

La fotografia di stile di vita all’aperto è una nuova e giovane branca della fotografia e sta diventando sempre più popolare. In particolare nei social media, i risultati di questa nuova fotografia possono essere visti e ammirati. Nella fotografia outdoor lifestyle, l’arte sta nel fatto che il modello o i modelli e l’ambiente circostante sono ugualmente visibili. L’illuminazione deve essere il più possibile morbida e naturale. L’elemento di separazione tra il modello e lo sfondo deve essere sfocato. Ma si può anche lavorare con le ombre.

Se volete portare il modello in primo piano, non potrete fare a meno della luce artificiale, perché non sarete in grado di ottenere questo effetto solo attraverso la fonte di luce naturale. Poiché voi come fotografo non avete alcuna influenza sulla natura prevalente del cielo, dovete sempre avere la possibilità di improvvisare regolando le impostazioni. Se il cielo è prevalentemente coperto, anche i contrasti naturali sono ridotti.

Affinché le immagini non diventino innaturali, il flash deve avere una caratteristica corrispondentemente morbida. Se fotografate in un’atmosfera invernale prevalentemente buia, otterrete un’esposizione ottimale solo con un’apertura più piccola. La luce nell’area circostante, invece, può essere incorporata più o meno nell’esposizione complessiva, senza prestare attenzione al flash, a causa della velocità dell’otturatore.

Perfezione nella ripresa – la giusta illuminazione

Per modellare la luce è possibile utilizzare un beauty dish, un ombrello o una softbox. Se volete scaldarvi con il vostro team durante le stagioni fredde, allora dovreste scegliere la vela perché è la più facile da gestire. Tuttavia, se all’esterno ci sono forti velocità del vento, si dovrebbe pesare la manipolazione contro il pericolo che il vento che sta distruggendo la vostra attrezzatura. Tuttavia, se non si vuole rinunciare all’uso di un ombrello, si raccomanda di non utilizzare l’ombrello completamente aperto. Lascia che si ripieghi un po’. Questo porta ad una luce più dura, accompagnata da una bassa perdita di luce, ma questo dovrebbe essere accettato da voi. Un aliante a rottura o una testa di porcellana che vola via non è accettabile.

Nonostante tutto questo, assicuratevi che nella fotografia di stile di vita all’aperto la luce non diventi troppo bassa. Prova frontale dalla parte anteriore piuttosto che frontale dalla parte anteriore e laterale. Con un esposimetro è possibile determinare l’impostazione ottimale della fotocamera. Molti fotografi utilizzano impostazioni con Iso 100 e aperture da 2,0 a 2,8 circa.

Corretta velocità dell’otturatore per immagini stabili

Selezionare la velocità dell’otturatore in modo da poter escludere il tremolio della fotocamera e ottenere comunque una luce ambientale sufficiente per gli scatti. Se ciò non è possibile perché la luce del flash è troppo forte rispetto alla luce ambiente, è sufficiente abbassare il flash o aumentare la distanza dal modello, se necessario. Se si riprendono immagini in movimento, o se il modello è in movimento, lasciare che l’assistente faccia scorrere il flash accanto al flash per cercare di mantenere la distanza e l’angolo di illuminazione.

Nel fotografare, come già accennato, la luce è un fattore indispensabile. Sia la luce artificiale che quella naturale vi presenteranno sempre alcune sfide come fotografo. Ma con il giusto know-how e un po’ di sperimentazione, scoprirai che puoi ingannare la luce e ottenere risultati favolosi. E’ solo il gioco con la luce.

+

+ AD + Do you know?

0 comentarios

Dejar un comentario

¿Quieres unirte a la conversación?
Siéntete libre de contribuir!

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *